Come Avere Successo nella Vita e nel Lavoro.

Come avere successo nella vita e nel lavoro? Innanzitutto dobbiamo chiederci: cos’è il successo? Qual’è la sua definizione?

  1. Oltre ad essere il participio passato di succedere, il termine indica un risultato favorevole nell’ambito di attività professionali / personali.
  2. Solitamente è meta di chi ambisce gloria, potere, ricchezza.
  3. A volte seguendo principi morali, altre calpestando tutto ciò che ostacola il suo conseguimento.

Se vuoi sapere come avere successo nella vita e nel lavoro, devi sfatare le tre risposte precedenti.

  1. Successo non è (solo) il consenso che riceviamo dall’esterno, ma soprattutto il conseguimento degli obiettivi che ci siamo preposti (di cui spesso i più non sono a conoscenza).
  2. Lo ambiamo non per sentirci lodati, ma come naturale percorso di crescita personale e lavorativo.
  3. Lo otteniamo solo se i nostri scopi coincidono con un progetto più ampio. Non solo l’unico a guadagnare qualcosa, la comunità cui appartengo deve ugualmente trarne vantaggio. Il mio contributo è un granello. Il nostro una spiaggia.

SUCCESSO O POPOLARITÀ?

Troppo spesso successo è sinonimo di: famoso, celebre, noto, in voga, in auge. La nostra cultura identifica il successo con la celebrità. È il presupposto ad essere sbagliato.

Persone con percorsi straordinari, opere eccellenti vengono per lo più ignorate dalla cultura mainstream.

È evidente che per cercare il bello dobbiamo essere educati (o auto- educarci) alla bellezza, e in seguito impegnarci a cercarla. E non limitarci ad essere spettatori passivi di una cultura in declino.

SCEGLIERE VITA, LAVORO, O ENTRAMBE?

Il problema più grande del binomio successo-popolarità è che crea malattie sociali, oltre che ambizioni con premesse sbagliate.

Genitori che spingono i figli a vivere il successo come una destinazione e non un percorso. Questa deformazione di costume ha generato talent, reality e affini (e viceversa) finalizzati a farci credere che il risultato non sia il conseguimento di un cammino inesauribile, quello della crescita, ma sia invece immediato; conseguenza della visibiltà mediatica.

Che se ne parli male, purchè se ne parli.

La celebrità è un’invenzione della nostra epoca. O meglio non esattamente. Ci sono sempre stati personaggi nella storia che hanno avuto maggiore risonanza di altri. Per gesta eroiche, imprese improbabili, invenzioni rivoluzionarie o opere memorabili.

Ma oggi il concetto si è ribaltato.

Non faccio cose perchè ho l’ambizione di lasciare il mio contributo, di cambiare il mondo o di risolvere problemi della mia epoca. Oggi le mie azioni sono rivolte a ottenere consenso.

Dalla TV (agonizzante), a YouTube (e affini), il concetto è sempre lo stesso: realizzare qualcosa che faccia parlare di me. Tutto qui.

Un pò riduttivo, non credi?

COMPRENDERE IL FRAMEWORK PER AVERE SUCCESSO.

Dobbiamo ribaltare il suo concetto. Faccio ciò che amo e lo faccio al meglio. Quello che faccio contiene un messaggio e non è solo finalizzato al sentirmi apprezzato.

Che la cosa abbia risonanza o meno, poco importa.

Se prendo ad esempio le mie attività (filmmaking/fotografia/comunicazione/musica) non è tanto il prodotto che realizzo a gratificarmi, quanto il sentirmi dire: “mi hai davvero ispirato”. Non potrei sentire cosa migliore.

I modelli di riferimento arrivano spesso dalle biografie di grandi personaggi. I loro intenti non sono mai stati quelli di divenire noti, ma di compieri grandi azioni / gesta o creare cose (opere d’ingegno / d’arte) che potessero in qualche modo avere un impatto sociale o culturale, o che comunque gli consentissero di esprimere creatività, intelligenza, impegno.

AVERE SUCCESSO NEL LAVORO, SENZA AVERLO NELLA VITA, É IL PIÙ GRANDE FALLIMENTO.

Quando il percorso ha una sua coerenza, il risultato è inevitabile. Ma non aspettare che gli altri ti diano il permesso di andare avanti o che apprezzino la tua lucida follia.

Abbiamo dimenticato che il percorso conta infinitamente più del risultato.

Se per te è importante, prosegui: ne uscirai indubbiamente arrichito. Sempre che eviti le scorciatoie!

LEGGI ANCHE

Professione YouTuber

Professione YouTuber

Professione Youtuber: come trasformare la passione in un lavoro a tempo pieno? É possibile intraprendere questa professione, se sei disposto a pagarne il prezzo. Con questo voglio dire, documentarsi, progettare, produrre contenuti, svolgere azioni di marketing per...

Perchè Non Ottieni i Risultati che Vorresti

Perchè Non Ottieni i Risultati che Vorresti

Perchè sei ciò che sei, te lo sei mai chiesto? Perchè non ottieni i risultati che vorresti? Perchè ti trovi dove ti trovi ora? Magari vieni da una famiglia ricca o povera, sei immigrato o vivi nel tuo paese di origine, sei caucasico, afro, orientale o di qualsiasi...

Come Diventare un Content Creator Professionista

Come Diventare un Content Creator Professionista

Spesso professioni quali: fotografo, videomaker, musicista, copywriter, vengono viste come un piacevole hobby. Come diventare un content creator professionista? Con gli steps che ti illustrerò di seguito, avrai la possibilità anche tu, se avrai determinazione e...

MIGLIORA LE TUE COMPETENZE

Il migliore investimento che tu possa fare è quello nella tua crescita personale e professionale. Di seguito le risorse che hanno maggiomente incrementato il mio mindset e la mia produttività: Kindle Unlimited (eBooks), Audible (Audio Books) e Skillshare (Online Courses). Puoi provarle gratuitamente, senza alcun vincolo.

Unisciti alla Nostra Community

Centinai di persone hanno già scelto ottimizzare il loro potenziale e cambiare la propria vita. Ricevi anche tu nuova ispirazione ogni settimana!

Follow Me

Connettiti per rimanere aggiornato su nuovi incredibili contenuti.

My Books

I miei libri sono guide pratiche, rivolte a chi come te, è alla ricerca di esprimere la propria creatività e migliorare la qualità della propria vita. Tutti i titoli sono disponibili su Amazon.

Pin It on Pinterest