Seleziona una pagina

Come Diventare Invulnerabile

Come diventare invulnerabile? Tutti lo vorrebbero, ma nessuno è disposto a pagarne il prezzo. Mentre io cerco di far finta di nulla, qui a Chiang Mai, devo dirti la verità.. Ho speso un sacco di tempo a fare analisi, progettare, tergiversare pur di non scrivere questo articolo.

Come quasi tutte le mattine, da 6 mesi a questa parte (eccetto per quando sono in viaggio), mi trovo in un Coffee Shop, in quella che è diventata la mia città asiatica preferita, la mia attuale base, il luogo in cui sto vivendo: la mitica Chiang Mai, sede di migliaia di Digital Nomads, provenienti dalle più svariate parti del mondo.

Ok Giuliano, ma di cosa vuoi parlarmi? Perché questo preambolo così lungo? Possiamo arrivare dritti al punto?!

Quante Opzioni Hai?

La verità è che da quando sono partito, da Febbraio del 2019, ho constatato un’amara visione. 

Noi Italiani amiamo lamentarci. Ma non tanto per farlo. Siamo dei veri professionisti o artisti della lamentela.

E sai qual’è la cosa più triste di tutto questo? Che non ce ne rendiamo conto. Come diventare invulnerabile, se parti dal pressuposto che la responsabilità della tua vita, la attribuisci all’esterno?

Io ho trascorso almeno 10 anni della mia vita lamentandomi di tutto ciò che non mi piaceva, o non mi faceva stare bene. E vuoi sapere cosa è successo dopo 10 anni di lamentele? Esattamente nulla!!!

Vuoi sapere la cosa più scontata che ti sia mai stata detta? Lamentarsi non è mai una strategia. Allora perché così tante persone continuano a farlo?

Come diventare invulnerabile: 2 Opzioni

Tutti si lamentano semplicemente perché è l’opzione più semplice che hanno a disposizione. Ci hai mai pensato? Hai mai pensato a quali alternative hai oltre a lamentarti?

La sola alternativa che hai a disposizione è reagire.

Reagire: agire, prendere il controllo della situazione. Ma soprattutto essere consapevole che se le cose non vanno non è mai colpa di:

famiglia/fidanzata-o/moglie-marito/stato-paese/giunta comunale/datore di lavoro/padre-madre/fratelli-sorelle/soldi-tempo-città in cui si vive/ecc…

Ragazzi chiariamo un concetto: queste sono tutte STRONZATE, niente di più!

Chi pensi di prendere in giro, quando attribuisci la colpa all’esterno, invece di assumerti piena responsabilità di chi sei, cosa fai, quello che ottieni? Ricorda bene viviamo in un mondo di causa-effetto. È un principio fisico, psicologico, oltre che un dato di fatto oggettivo.

Tutti noi viviamo una giornata di 24h. 

Allora mi spieghi come fai a dire che non hai tempo? Le persone che ottengono risultati straordinari, che hanno una produttività estrema, come fanno? Barano forse sul numero di ore che hanno a disposizione? 

No. Semplicemente prendono atto che il numero di ore è limitato e si ingegnano per strutturare la giornata in modo da portare a termine i propri obiettivi. Pensi che che queste persone non abbiano una famiglia, una vita sociale, doveri a cui dare conto, persone a cui relazionarsi? 

Chi ha una qualità di vita straordinaria, non è invulnerabile, ma agisce come se lo fosse. Queste persone agiscono con cognizione e consapevolezza, utilizzano le risorse che hanno a disposizione per realizzare invece che per lamentarsi; e se non hanno le risorse, allora se le inventano, le costruiscono!

Ovviamente questo è un concetto che non si applica solo al time-management, ma a qualsiasi ambito della proria vita personale e professionale!

Vuoi sapere chi è interessato alle tue critiche e lamentele, al tuo mindset disfattista, all’incapacità di realizzarti, al tuo costante atteggiamento negativo? Altre persone perdenti e negative come te, che spendono tempo, risorse ed energie a recriminare, piuttosto che a trovare soluzioni, rimboccarsi le maniche per migliorare.

Scusami se sono stato così drastico, ma io questo atteggiamento l’ho avuto per anni, come ti ho già anticipato, e vuoi sapere di quali persone mi circondavo? Di perdenti come me! E sai perché? Perché così potevamo sostenerci a vicenda, ascoltare reciprocamente le nostre lamentele, e porci una mano sulla spalla, invece che spronarci all’azione.

1=0 : 1=10

La vita è binaria amico/a mio/a. 

Possiamo parlare di strategie, tecniche, mindset, corsi, visioni, legge dell’attrazione, crescita personale, viaggio, esperienze e quant’altro, ma finché non chiarirai questo semplice concetto, non andrai molto lontano. Scegli oggi. Ma fallo bene. Puoi:

Difenderti: giustificarti, trovare scuse, lamentarti, appoggiarti a persone simili a te che ti sosteranno in questo tipo di atteggiamento. Ripetere costantemente queste azioni, e ovviamente non ottenere nessun risultato. E’ evidente che sei, siamo il risultato delle nostre pratiche quotidiane. Quali vantaggi può dunque portarti continuare a lamentarti e inventare scuse? Il più totale nulla.

Offendere: che significa passare all’attacco, agire, comprendere chi sei oggi e cosa vorresti essere domani. Studiare, strutturare un piano d’azione per avere una serie di gesti, abitudini da compiere ogni piccolo giorno, che ti avvicinino sempre più ai tuoi traguardi. Cambiando il tuo mindset, cambierai la tua pratica quotidiana; di conseguenza azioni produttive, ti porteranno a risultati produttivi. Preparati a essere estraniato e deriso da quello che era il tuo circolo dei pari (amici/famiglia/conoscenti), e ricorda che i complainers (coloro che si lamentano) non amano i doers (coloro che fanno). Per questo riceverai d’ora in avanti molto attrito. Risposta: fregatene e rispondi con i tuoi risultati, le parole non servono!

XYZ

Non importa se quello che cerchi è un lavoro più appagante, maggiore libertà economica, la ragazza/o dei tuoi sogni, vivere in un nuovo paese, provare nuove avventure.

Tutto ciò che vuoi realizzare è alla tua portata, anche se sei/siamo stati totalmente diseducati per questo. Il viaggio è l’avvicinamento ai tuoi traguardi. 

Inizia nel momento in cui ti rendi conto che ogni percorso è possibile: identifica i tuoi role models (modelli di riferimento da cui trarre ispirazione pratica), uccidi ogni scusa, sii consapevole del tuo potenziale e soprattutto passa all’azione.

I risultati saranno solo una diretta conseguenza di questo tuo nuovo modo di approcciare vita, lavoro, relazioni.

Continua a leggere

Implementa il tuo mindset, sviluppa il tuo business creativo, organizza i tuoi prossimi viaggi.

Cambiare Vita: da Dove Iniziare

Cambiare Vita: da Dove Iniziare

Come cambiare vita, da dove iniziare? Perchè quando si parla di cambiamenti di vita, tutto si fa confuso, l'unica certezza è sapere che qualcosa non va. Sei ingabbiato, incastrato in una routine che si ripete 365 giorni l'anno. Le uniche fughe: il weekend, gli amici,...

Perchè Non Sei Felice?

Perchè Non Sei Felice?

Non essere sempre felici, non solo è normale, ma è assolutamente naturale! Ora il problema è se la non felicità dura troppo a lungo. É normale avere momenti di sconforto. Non è normale, se una condizione di tristezza, si protrae per molto tempo, sfociando in una forma...

MIGLIORA LE TUE COMPETENZE

Il migliore investimento che tu possa fare è quello nella tua crescita personale e professionale. Di seguito le risorse che hanno maggiomente incrementato il mio mindset e la mia produttività: Kindle Unlimited (eBooks), Audible (Audio Books) e Skillshare (Online Courses). Puoi provarli gratuitamente, senza alcun vincolo.

Ricevi valore nella tua inbox

Centinaia di persone hanno già scelto ottimizzare il loro potenziale e cambiare la propria vita. Ricevi anche tu nuova ispirazione ogni settimana!

Follow Me

Connettiti per rimanere aggiornato su nuovi incredibili contenuti.

My Books

I miei libri sono guide pratiche, rivolte a chi come te, è alla ricerca di esprimere la propria creatività e migliorare la qualità della propria vita. Tutti i titoli sono disponibili su Amazon.

ENTRA NELLA COMMUNITY 

CONTENT CREATORS ITALIA

VIDEOMAKERS / FOTOGRAFI

PRODUCERS

CREATIVES

Entra a far parte della Community Facebook piú interessante d'Italia sulla Content Creation. Sei uno YouTuber, Instagrammer, un creativo che opera sul digitale? Qui puoi apprendere e condividere le tue conoscenze, i tuoi contenuti, e crescere insieme a noi.

Pin It on Pinterest