Subtotale: 0,00


Nessun prodotto nel carrello.

Seleziona una pagina

Cos'è la legge dell'attrazione: come sfruttarla nel business e nella vita!

Perchè non ottieni quello che vorresti? Semplice: realizzi ciò che descrivi nella tua mente.  

Positivamente o negativamente. Siamo il risultato delle nostre credenze, non del nostro potenziale.

Le nostre parole, i nostri pensieri costituiscono ciò che siamo, in un circolo virtuoso, che si rafforza costantemente:

Valori / Credenze + Pratica / Efforts + Potenziale + Risultati = #QuelloCheOtteniamo

Ad esempio credi di poter divenire un artista professionista. La tua pratica quotidiana, il tuo target sono rivolti a migliorare ogni giorno creativamente / tecnicamente. Il tuo potenziale si sviluppa costantemente. I risultati confermano che diventi sempre più bravo e ti avvicini sempre di più alla tua ambizione.

Al contrario credi solo pochi eletti siano destinati a diventare artisti professionisti. Non ti eserciti o non studi abbastanza perchè tanto è inutile, la tua strada è già segnata. Il tuo potenziale rimane sempre allo stesso livello, ma la tua motivazione decade ogni giorno. Gli scarsi risultati che hai, in termini di capacità acquisite e consensi ottenuti, ti confermano che non hai le capacità necessarie per fare il grande salto.

Diventare ciò che puoi diventare

Life will pay whatever price you ask of it. Tony Robbins

Puoi ottenere ciò che è specifico (vorrei essere magro; oppure perderò 10 kg nei prossimi 3 mesi), che ha un perchè (quali ragioni ti spingono a farlo?) e che ha un massive plan (diverse vie per ottenere lo stesso scopo).

Puoi diventare quello che puoi visualizzare. Il risultato deve essere raggiungibile concretamente. E deve essere suddiviso per piccoli steps, cioè misurabile.

Devi scrivere su carta (smartphone o altro, in modo che tu possa averlo davanti ogni giorno) quello che è il tuo obiettivo a lungo termine. Tipo 5 o 10 anni. E da li strutturare un percorso che ti ci porti in quell’arco di tempo.

Esempio a caso: diventare un insegnante di chitarra.

E’ specifico: voglio diventare un insegnante di chitarra (anche se ho superato i 30 anni, svolgo un altro lavoro, e so solamente strimpellare lo strumento).

Ha delle ragioni: la chitarra è la mia vita e non riesco ad immaginare la mia vita senza la musica. Inoltre essere un insegnante può darmi una stabilità economica e psicologica.

Ho un massive plan: inizierò con lezioni private per poi iscrivermi in un’accademia di musica moderna (per apprendere il più rapidamente possibile tutte le nozioni necessarie). Con molta volontà e pratica già dopo i primi 2 anni potrò iniziare a dare io lezioni (privatamente). Nell’arco di ⅝ anni posso entrare a far parte del corpo docenti (della scuola da cui prendevo lezioni).

Sembra assurdo? Eppure conosco più di una persona che lo ha realizzato.

Obiettivo + Percorso + Risultati = #Conseguimento

I limiti fanno parte dell’immaginario collettivo

Lo so, fa male credere che i limiti siano ciò che ci auto-imponiamo. Ma è così. Tutto quello che conseguiamo non è dettato dal caso, ma da quello che crediamo sia possibile. Il mondo è pieno di esempi. Sì, la fortuna fa la sua parte.

Ma non nascondiamoci dietro le auto-giustificazioni. Perchè a trovare delle scuse siamo tutti bravi. Conosco molti pseudo-professionisti o aspiranti tali (musicisti/fotografi/creativi) che ogni qualvolta c’è un ostacolo si fermano, dando la colpa all’impedimento e non alla loro capacità di superarlo.

“No sai, il mercato è in crisi…”

“Quest’anno non mi è riuscito, sicuramente col prossimo…”

“La mia strumentazione non me lo permette…”

“C’è troppa concorrenza, i prezzi sono troppo bassi…”

“Ecc, ecc, ecc…”

Sono cazzate! Se una cosa non l’hai fatta, l’unico a cui puoi attribuire la colpa sei tu. Ti suona strano? Credi che gli altri siano straordinari, abbiano poteri magici, e tu no?!

Peccato che ragazzini di 14 anni scrivano hit con un tablet + GarageBand, o scattino foto con un iPhone, che vengono poi esposte in gigantografie nelle maggiori capitali mondiali (giusto per fare degli esempi banali, ma reali).

Nessuno è straordinario. Tutti sono straordinari.

I sogni sono per i perdenti. Per questo devi smettere di sognare. I sogni sono qualcosa di aleatorio, romantico, che ha senso nei film della Disney. Per noi no. Noi abbiamo bisogno di una visione. Di un planning. Di sapere come arrivare, dove vogliamo arrivare.

Un sogno vale la pena viverlo solo se può essere quantificabile e realizzabile.

Devo poter visualizzare me stesso all’interno del sogno. Questo è l’unico sogno che possiamo permetterci. Non si vive sperando. Ma con lungimiranza, capacità e le giuste credenze. Solo così puoi sviluppare il tuo potenziale. Anche quello che non credi di avere.

Devi smettere di assecondare i valori popolari che credono nelle differenze e nella sorte. La fortuna si crea. E nasce oggi. Dai tuoi atteggiamenti.

Latest From The Blog

L’unico modo di ottenere successo nel tuo business

L’unico modo di ottenere successo nel tuo business

La nuova moneta non è il bitcoin, ma l’attenzione. Chiunque si occupi di marketing, sa che la strategia della lead generation (ti do qualcosa gratis, in cambio di ottenere la tua attenzione o i tuoi contatti) funziona sempre. Se attuata con etica e valore....

leggi tutto
I veri artisti non muoiono di fame

I veri artisti non muoiono di fame

Chi segue i miei articoli sa che parlo di tools, strategie e mindset per raggiungere traguardi creativi e di business.Non sono un mentor. Non sono un guru. Semplicemente un content creator, che raccoglie esperienze dirette e indirette, successi e insuccessi e li...

leggi tutto

COACHING

Vuoi parlare direttamente con me, per definire i passi da intraprendere per ottimizzare o scalare la tua carriera creativa? Le sessioni 1 on 1, sono studiate appositamente per tutti quei creativi o artisti, che come te, vogliono ampliare il proprio personal brand, aumentare la produttività e incrementare i loro guadagni.

DIVENTA UN CREATOR PROFESSIONISTA. SCALA LA TUA CARRIERA

Se sei stanco di una vita mediocre e ripetitiva, ami la creativitá, viaggiare per il mondo, e vuoi iniziare a guadagnare solo con un laptop e una connessione internet? Leggi il mio libro ARTISTREVOLUTION, acquisisci il mindset e le strategie per trasformare la tua creatività in un lavoro. Cambia il tuo futuro a partire da oggi.

PORTA IL TUO BRAND AL LIVELLO SUCCESSIVO

PHOTOGRAPHY / VIDEOMAKING

COACHING

AUDIO PRODUCTION

Sei un freelancer / personal brand / azienda e vuoi scalare il tuo business, sviluppando una strategia e dei contenuti multimediali di altissima qualità?

GIULIANO

DI PAOLO

Sono un content creator Italiano. Attraverso la creazione di new media e formazione, aiuto i brands a migliorare il loro posizionamento sul mercato; ispiro le persone a migliorare la propria vita e scalare la propria carriera creativa.

My Newsletter

RICEVI GRATUITAMENTE I MIEI PROCESSI FORMATIVI, RISORSE E CASI STUDIO PER TRASFORMARE IL TUO MINDSET, DIVENTARE UN CREATOR PROFESSIONISTA, E CAMBIARE LA TUA VITA OGGI!

Ti sei iscritto con successo :)

Pin It on Pinterest