Seleziona una pagina

Perchè Non Sei Felice?

Non essere sempre felici, non solo è normale, ma è assolutamente naturale!

Ora il problema è se la non felicità dura troppo a lungo. É normale avere momenti di sconforto. Non è normale, se una condizione di tristezza, si protrae per molto tempo, sfociando in una forma depressiva.

COS’È LA FELICITÀ?

La felicità non è una condizione di nascita o che si acquisisce. Ci sono persone con una attitudine maggiore verso allegria, spontaneità, serenità. Ma anche se non dovessi rientrare tra queste, sappi che la felicità è una scelta!

Si è felici o sereni quando si sceglie attivamente di porsi in una condizione di benessere psico-emotivo, in maniera consapevole. A breve ti svelerò delle tecniche che possono letteralmente trasformare il tuo stato emotivo. Ma prima vediamo quali sono le accezioni che la cultura popolare ha dato all’espressione felicità, come:

La felicità non è data dai soldi / si stava meglio prima / la tecnologia ci ha reso più soli / le cose semplici sono le migliori 

La storia (blueprint) che racconti a te stesso, è quello che determina le tue azioni, e di conseguenza i risultati che ottieni. Se pensi ad esempio che la tecnologia ci ha resi più soli, allora non importa il potenziale dietro le apps di dating o comunicazione; la tua mente rimarrà ancorata a questa convinzione, di conseguenza le azioni che compirai per relazionarti con gli altri (ad esempio sfruttare il potenziale comunicativo della tecnologia mobile), saranno molto limitate, con la conseguenza di ottenere risultati mediocri e convincerti, ancor di più, di quello che racconti a te stesso!

L’uomo fa di tutto per rimanere coerente con ciò che definisce la sua identità. Abbiamo necessità di ancorarci a delle certezze. Le certezze che ci raccontiamo riguardo quello che siamo. Non importa siano vere o meno.

LA SERENITÀ È PIÙ VICINA DI QUANTO PENSI

Essere sereni avviene con la realizzazione di due componenti: equilibrio (nelle varie aree della tua vita) e consapevolezza della propria purpose.

Il primo è dato quando ogni sfera della tua esistenza è appagata sopra la media.

Socialità (relazioni), crescita (apprendimento), business (vita lavorativa), spiritualità (ricerca di un significato), amore (relazioni affettive), salute (prendersi cura di corpo e mente), devono superare il 50% della tua soglia personale di appagamento.

Puoi essere soddisfatto di come ti vanno gli affari, ma avere una vita privata mediocre. Avere ottime relazioni ma avere un lavoro non appagante. Curare il tuo corpo, ma essere privo di una ricerca di significato. Quando una o più componenti vengono a mancare, sei nella soglia dell’insoddisfazione, che nel tempo può tramutarsi in atteggiamenti non costruttivi, o autodistruttivi, se non sviluppi consapevolezza a riguardo.

La seconda è la purpose. Che in soldoni significa avere uno scopo nella vita. Qualcosa che vada oltre te stesso, che ti trascenda. La mia ad esempio è:

Rendere le persone più consapevoli, attraverso la comunicazione e gli strumenti creativi, per rendere il mondo un luogo degno dove vivere intensamente ogni giorno.

Lo so può suonare un pò altisonante, ma è quello che voglio fare, e che nel mio piccolo sto già facendo! Avere una purpose ti permette non solo di dare un significato alla tua vita, ma soprattutto di attribuire valore a quella degli altri.

Se hai già un buon equilibrio nei diversi ambiti della tua vita, è arrivato il momento di comprendere il significato del perchè sei qui, come puoi contribuire a rendere questo mondo un posto migliore (eliminando competizione, avidità, ambizione, dal tuo vocabolario).

PRIMING: LA DIREZIONE DELLA FELICITÀ

Se vivi costantemente in una condizione di NON serenità da troppo tempo, è ora di correggere la direzione che dai ai tuoi pensieri. Non importa se sei triste o amareggiato perchè hai perso una persona cara, il lavoro, si è interrotta una relazione d’amore o quant’altro. Puoi letteralmente cambiare il flusso dei tuoi pensieri.

Come farlo? Due modi. Uno dettato dalla mente. L’altro dal corpo.

  1. Focus e reframing. Il focus ci permette di concentrare la nostra attenzione laddove la dirigiamo. Solitamente una mente non allenata tende ad andare dove vuole, un pò come un cavallo pazzo! Ma scegliendo di porre la nostra attenzione sulla gratitudine, sulla bellezza di ciò che abbiamo (relazioni, esperienze, possibilità), creeremo un circolo virtuoso che ci porterà a enfatizzare il positivo che ci circonda. Il reframing invece è necessario qualora viviamo un situazione di sconforto, dove è quindi necessario reincorniciare una situazione negativa, per vedere le opportunità costruttive che si celano dietro ad essa (se ad esempio perdo il lavoro, posso vedere la cosa in prospettiva di iniziare una nuova carriera più appagante).
  2. Motion. Emotion is dictated by motion. Il corpo governa le nostre emozioni, per questo è necessario osservare come quando viviamo in una situazione di grande euforia o entusiasmo, i nostri muscoli facciali, la nostra postura, il nostro attaggiamento fisico cambiano drasticamente, impattando sulla nostra condizione biologica ed emotiva. Imparando a comprendere le diverse sfaccettature, delle dinamiche fisiche/posturali, potrai cambiare drasticamente il tuo stato psicologico ed emozionale, andando a richiamarle.

La felicità è un percorso. Devi innamorarti del cammino che ti porta in questa direzione, imparando ad acquisire consapevolezza di chi sei, delle tue emozioni, delle tue azioni. Non è semplice, ma è necessario imparare a farlo! Non esiste una scuola per questo, ma imparando ad osservarti più in profondità e non smettendo crescere, studiare, apprendere il tuo potenziale, inizierai a mettere tutto in discussione: solo allora farai le scoperte più entusiasmanti.

LEGGI ANCHE

Contribuire per Dare un Senso alla Tua Vita e Quella degli Altri

Contribuire per Dare un Senso alla Tua Vita e Quella degli Altri

Qualsiasi cosa tu faccia, in fondo provi sempre un profondo senso di insoddisfazione. Volevi una relazione più intensa, una macchina nuova, una casa più spaziosa, un aumento di stipendio, la realizzazione nel tuo ambito creativo? Ogni volta che giungi a un...

Vivere in Italia o Vivere all’Estero?

Vivere in Italia o Vivere all’Estero?

Sempre più giovani e pensionati, cercano fortuna all’estero, ignorando totalmente la possibilità di perseguire il proprio destino in Italia. Uscire dall’Italia è davvero la risposta per una migliore carriera, una migliore qualità della vita, un equilibrio ottimale in...

Andare in Vacanza per Sempre

Andare in Vacanza per Sempre

Sei sicuro di volere essere da oggi, e per il resto della tua vita, in vacanza? Forse stai solo cercando di soddisfare il bisogno che custodisci segratemente nel tuo cuore. Talmente velato, che lo hai perfino dimenticato. No amico/a mio/a, tu non stai cercando una...

MIGLIORA LE TUE COMPETENZE

Il migliore investimento che tu possa fare è quello nella tua crescita personale e professionale. Di seguito le risorse che hanno maggiomente incrementato il mio mindset e la mia produttività: Kindle Unlimited (eBooks), Audible (Audio Books) e Skillshare (Online Courses). Puoi provarle gratuitamente, senza alcun vincolo.

Unisciti alla Nostra Community

Centinai di persone hanno già scelto ottimizzare il loro potenziale e cambiare la propria vita. Ricevi anche tu nuova ispirazione ogni settimana!

Follow Me

Connettiti per rimanere aggiornato su nuovi incredibili contenuti.

My Books

I miei libri sono guide pratiche, rivolte a chi come te, è alla ricerca di esprimere la propria creatività e migliorare la qualità della propria vita. Tutti i titoli sono disponibili su Amazon.

RICEVI LE MIE RISORSE GRATUITE PER COSTRUIRE IL TUO BRAND!

Ti sei iscritto con successo :)

Pin It on Pinterest