Seleziona una pagina

Personal Branding

Cos’è davvero il personal branding e perchè ne sentiamo parlare così spesso?

La capacità di promuovere se stessi (personal branding) al fine di essere gradito o comunque appetibile nei confronti di una comunità di consociati, con modalità simili a quanto avviene in campo economico, con prodotti commerciali (Wikipedia).

Quando parliamo di Personal Branding, è necessario distinguere la promozione della propria immagine finalizzata a scopi commerciali (rivendere prodotti/servizi) dal dilagante narcisismo sociale, che ha lo scopo di acquisire follower / likes per l’appagamento del proprio ego.

BRAND O PERSONAL BRAND?

Evidenziata questa (scontata) premessa possiamo dire :

Chiunque è potenzialmente imprenditore di se stesso.

Scrivi canzoni, disegni tshirt, scatti fotografie, realizzi prodotti grafici? Questo (e altro ancora) può portarti a un indotto economico. Distributori, stock agencies, web editors: una o più di queste affiliazioni può trasformare la tua creatività (quella che un giorno veniva chiamata hobbistica), in un prodotto o servizio che generi profitti.

È evidente che con lo sviluppo di queste nuove professioni sia sempre più urgente promuovere la propria immagine (o meglio brand) guadagnando reputazione/credibilità = personal branding/webputation.

QUALI GLI ERRORI PIÙ COMUNI NELL’INTRAPRENDERE UN PERSONAL BRAND?

  1. Credere qualsiasi cosa abbia un senso per noi possa averne anche per un’acquirente/finanziatore = la gratificazione personale e il potenziale commerciale non sono sempre correlati.
  2. Qualsiasi attività tu intraprenda è un’impresa a tutti gli effetti = se non la tratti con il giusto riguardo, competenza e distacco lascia sia solo un hobby. Riceverai meno delusioni.
  3. La tecnologia ci ha fornito gli strumenti, non le capacità = se non studi quotidianiamente con costanza, il progresso tecnologico ti servirà solo a postare pupazzetti su Facebook!
  4. Quello che fai ha una mission? Se la tua impresa non la prevede, difficilmente troverai una quota in un mercato iper saturo = per esemplificare una mission nota, cito quella di Google : organizzare le informazioni a livello mondiale e renderle universalmente accessibili e utili. Qual’è la tua?
  5. Creare un progetto senza una visione a lungo termine = possiamo definire un risultato che vogliamo raggiungere a breve ma quali sono i nostri obiettivi reali? Bill Gates con la sua vision definiva un sogno imprenditoriale (che avrebbe cambiato un’epoca) : un personal computer su ogni scrivania, e ogni computer con un software Microsoft installato.
  6. Monetizzare ancor prima di avere credibilità = prima di vendere un prodotto o servizio, il tuo brand deve acquisire una reputation consolidataBenvengano i download gratuiti di ebook, canzoni, immagini (sotto licenza Creative Commonspurchè ti facciano conoscere e acquisire pubblico.
  7. Quello che fai ha il solo scopo di arricchirti = se non ami ciò che fai, se ciò che fai non ha uno scopo più ampio, è piuttosto verosimile che non solo non diventerai mai ricco, ma probabilmente non riuscirai mai a realizzarti.

PERSONAL BRAND CASE HISTORY

 Di recente ascoltando il podcast di Eta Beta, ho trovato molto interessanti le parole di The Jackal (produttori / filmmakers partenopei).

Raccontano di come l’utilizzo della piattaforma YouTube sia stato, nel loro caso, principalmente un’attività di promozione delle loro capacità inventive / realizzative, e non un mezzo di sostentamento.

Di fatto spiegano come nonostante i diversi milioni di visualizzazioni ottenuti dalle loro web series, i proventi della loro attività produttiva derivino da commissioni di società che usufruiscono dei loro servizi di produzione, e non dall’advertising su YouTube.

Questo per evidenziare come, in questo esempio, social o affini siano uno strumento di promozione della propria attività e non di finalizzazione monetaria. Che lo strumento pubblicitario possa trasformarsi in relazioni e monetizzazione è esattamente ciò che vogliamo dimostrare.

HAI MAI CREATO UN BRAND?

Ti sei per caso imbattuto in uno di questi errori? Se sei sincero è probabile la risposta sia affermativa. Nel mio caso posso dirti di aver praticamente toccato ogni punto della lista. Per forza di cose l’elenco è incompleto, ma credo che tocchi l’esperienza dei tanti micro imprenditori, che cercano un modo per far emergere le proprie idee.

Una strada univoca, imprescindibile non esiste. Esistono tante vie per dar vita a qualcosa di interessante. Ognuno deve essere in grado di trovare la propria, prendendo spunto dagli altri ma mantendo intatta la propria identità.

L’errore più comune da evitare? Agire per diventare importanti e non per creare qualcosa d’importante.

Continua a leggere

Implementa il tuo mindset, sviluppa il tuo business creativo, organizza i tuoi prossimi viaggi.

Professione YouTuber

Professione YouTuber

Professione Youtuber: come trasformare la passione in un lavoro a tempo pieno? É possibile intraprendere questa professione, se sei disposto a pagarne il prezzo. Con questo voglio dire, documentarsi, progettare, produrre contenuti, svolgere azioni di marketing per...

MIGLIORA LE TUE COMPETENZE

Il migliore investimento che tu possa fare è quello nella tua crescita personale e professionale. Di seguito le risorse che hanno maggiomente incrementato il mio mindset e la mia produttività: Kindle Unlimited (eBooks), Audible (Audio Books) e Skillshare (Online Courses). Puoi provarli gratuitamente, senza alcun vincolo.

Ricevi valore nella tua inbox

Centinaia di persone hanno già scelto ottimizzare il loro potenziale e cambiare la propria vita. Ricevi anche tu nuova ispirazione ogni settimana!

Follow Me

Connettiti per rimanere aggiornato su nuovi incredibili contenuti.

My Books

I miei libri sono guide pratiche, rivolte a chi come te, è alla ricerca di esprimere la propria creatività e migliorare la qualità della propria vita. Tutti i titoli sono disponibili su Amazon.

ENTRA NELLA COMMUNITY 

CONTENT CREATORS ITALIA

VIDEOMAKERS / FOTOGRAFI

PRODUCERS

CREATIVES

Entra a far parte della Community Facebook piú interessante d'Italia sulla Content Creation. Sei uno YouTuber, Instagrammer, un creativo che opera sul digitale? Qui puoi apprendere e condividere le tue conoscenze, i tuoi contenuti, e crescere insieme a noi.

Pin It on Pinterest